Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

 

Tennis Tavolo

 

Roma  Torino      

 

Programma Tecnico e Formula di Competizione

Sono previste competizioni a squadre per rappresentative nazionali.

Ogni incontro della competizione a squadre si articola su tre match (Formula Davis ridotta), due di singolare ed uno di doppio.

Gli incontri vengono disputati secondo il seguente ordine: primo match di singolare, secondo match di singolare, successivo match di doppio.

SQUADRA 1 SQUADRA 2
Atleta X Atleta A
Atleta Y Atleta B
Doppio Atleti X-Y Doppio Atleti A-B

L’incontro si concluderà al termine dei tre matches previsti.

Si aggiudica il confronto la rappresentativa che si affermi in almeno 2 dei 3 incontri previsti (stante l’obbligo di disputare tutti e 3 gli incontri).

Una squadra dovrà schierare durante l’incontro due atleti nei match di singolare ed in quello di doppio.

Le competizioni si svolgeranno con il sistema misto, fase iniziale con gironi all’italiana (formati da più squadre rappresentative) con incontri di sola andata, e fase finale con tabellone ad eliminatoria diretta.

A conclusione della fase iniziale a gironi all’italiana, le prime due rappresentative di ciascun girone passano al tabellone ad eliminazione diretta.

Le altre rappresentative si incontreranno con quelle di pari classifica tra i gironi per determinare la classifica generale.

Vince la manifestazione la rappresentativa che giunge prima nel tabellone ad eliminazione diretta.

In caso di particolare necessità, l’Ente organizzatore potrà disporre altra formula di svolgimento della prova.

Rappresentativa Nazionale

E’ costituita da almeno due atleti (uno normodotato ed uno disabile).

Partecipazione

La partecipazione delle Rappresentative Nazionali viene stabilita dalla Commissione competente.

Impianti e attrezzature

La gare si svolgeranno con palline e tavoli regolamentari. Le racchette dovranno essere quelle regolamentari (vedi elenco materiale omologato ITTF).

Regole di base

Ogni incontro si svolge al meglio dei 5 set. L’incontro si conclude quando un atleta vince 3 set su 5. I set vengono giocati al meglio degli 11 punti; in caso di parità 10-10, la partita si conclude quando uno dei due contendenti conquista due punti di vantaggio (12-10, 13-11, 14-12, 15-13 ecc…). Solo nei gironi, ove indispensabile per motivi organizzativi, i singoli incontri potranno essere disputati al meglio dei 3 set.

Le competizioni si svolgono rispettando il Regolamento Tecnico di Gioco approvato dalla Federazione Italiana Tennistavolo.

Per l’incontro di doppio, considerato che potrebbero essere presenti disabili in carrozzina, non si attua l’alternanza della risposta.


Modello di Referto gara

Data Sede Ora inizio
         
Incontro fra    
               

Al termine del sorteggio vengono definite

SQUADRA 1 SQUADRA 2
   
SQUADRA 1 SQUADRA 2 Set 1 Set 2 Set 3 Set 4 Set 5 Totale SV PV
    1 2 1 2 1 2 1 2 1 2 1 2 1 2 1 2
X A                                
Y B                                
X-Y A-B                                
TOTALI                                

Firma Capitano Squadra 1 _________________________________

Firma Capitano Squadra 2 _________________________________

Firma Giudice Arbitro / Responsabile della competizione ________________________________

Modello presentazione Squadra

SQUADRA 1 SQUADRA 2
Giocatore X   Giocatore A  
Giocatore Y   Giocatore B  
Capitano   Capitano  

I Support Europeanday

28,6,-25,50,2
600,600,60,1,3000,5000,25,800
90,150,1,50,13,30,50,1,70,13,1,50,1,1,1,5000
Claudio Borghi Vice sindaco di Grosseto e assessore allo sport comune di grosseto
Claudio Borghi
Look Picture
ENEL BASKET BRINDISI squadra di pallacanestro di seri A attualmente impegnata nei Play Off
ENEL BASKET BRINDISI
Look Picture
Aleksandra Sikorska, Cham Germany
Germania
Look Picture
Blindenfußball Team from VSV and BFW Würzburg
Germania
Look Picture
Bulgaria
Look Picture
Geiger Kampfsportschule
Look Picture
Nora Ellwanger and Britta Gottschling, Athletes from the Technical University of Munich.
Nora Ellwanger and Britta Gottschling
Look Picture
Componente della squadra nazionale del basket in sedia a rotelle della Bulgaria.
Ivaylo Petrov
Look Picture
Il pluricampione del mondo di Karate Lucio Maurino
Lucio Maurino
Look Picture
VHS Cham Managing Director Winfried Ellwanger and Karl-Heinz Sölch from the Landratsamt Cham
VHS Cham
Look Picture
Progresit Slovacchia
Look Picture
Bulgaria
Look Picture
Bulgaria
Look Picture
VHS Cham with German delegates
Germania
Look Picture
Luca Panichi "Lo scalatore in carrozzina". Leggi le sue imprese www.sportintegrato.it
Luca Panichi
Look Picture
Irma Testa, campionessa del mondo youth 51kg Roberto Cammarelle, oro olimpico Pechino 2008, argento olimpico Londra 2012, bronzo olimpico Atene 2004, nei pesi supermassimi
Irma Testa, Roberto Cammarelle
Look Picture
Romano Battisti, argento olimpico nel 2 di coppia ai Giochi di Londra 2012
Romano Battisti
Look Picture
Clara Maria Cesarini, campionessa italiana 2013; Francesca Tognetti, campionessa del mondo junior a staffetta 2014
Clara Maria Cesarini, Francesca Tognetti
Look Picture
Riccardo Viola Presidente CONI Lazio
Riccardo Viola
Look Picture
Rita Visini Assessore Politiche Sociali e Sport Regione Lazio
Rita Visini
Look Picture
on. Paolo Masini, Assessore Scuola, Università, politiche della memoria, sport, politiche della qualità della vita e partecipazione attiva dei cittadini di Roma Capitale.
on. Paolo Masini.
Look Picture
Rita Sassu Europe for Citizens Point Italy, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Rita Sassu
Look Picture
Mario Pappagallo Vice Presidente Nazionale CSEN e Presidente Comitato Provinciale Roma
Mario Pappagallo
Look Picture
Sara Pietrangeli Agenzia Nazionale per i Giovani
Sara Pietrangeli
Look Picture
Alessandra Tomai Dirigente Area Programmazione, Offerta Formativa e Orientamento dell'Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola e Università Regione Lazio
Alessandra Tomai
Look Picture
Marco Valenti Agenzia per la Coesione Territoriale
Marco Valenti
Look Picture
Stefano Cortini, Adriana Calì Europe Direct Lazio
Stefano Cortini, Adriana Calì
Look Picture

Websites of European Partners

 

 

 

Erasmus+

Csen

CSEN

Csenprogetti

Europeanday.eu 2015 - CSEN Nazionale Ufficio Progetti - Via Ilaria Alpi, 3 - 00188 Roma - Tel: +39 06.3328421 - Mail: europe@csenprogetti.it